Primo Bilancio Sociale e Packaging Green, punti fermi della strategia sostenibile

Grafiche Tonutti Spa – Primo Bilancio Sociale e Packaging Green, punti fermi della strategia sostenibile – da Il Sole 24 Ore

Con grande entusiasmo Tonutti Tecniche Grafiche presenta il primo bilancio sociale relativo al 2020, un documento importate per l’azienda e per i suoi interlocutori interni ed esterni. Specializzata nella stampa di etichette di pregio per vari mercati, in particolare per quello del food and beverage, con un turnover di oltre 21 Milioni di euro, l’azienda è la prima in Friuli-Venezia Giulia e tra le poche nel Nord Est, nel suo ambito, ad essersi dotata di Bilancio Sociale, per rendicontare in maniera chiara e trasparente l’impatto sociale ed economico generato nei confronti dei collaboratori, del contesto sociale e territoriale in cui opera.

In un periodo storico estremamente complesso, a causa della situazione pandemica planetaria, la Tonutti Tecniche Grafiche ha deciso di coronare un percorso virtuoso che trova le sue radici ben prima del 2020, quando ha deciso di adottare un approccio lean. Da allora l’azienda ha infatti messo in campo un’innumerevole serie di azioni virtuose in termini di organizzazione, di flessibilità operativa, di cambiamento della concezione del ruolo della risorsa umana, esprimendo la propria totale vocazione alla logica del miglioramento continuo. Il bilancio di sostenibilità è dunque punto di arrivo di questo lungo percorso, ma, al contempo, punto di partenza per quello che si propone di essere un processo di crescita continua. L’attitudine al cambiamento è radicata nel DNA aziendale ed ha consentito all’organizzazione di rimodularsi più e più volte in relazione alle esigenze del mercato, rispondendo prontamente ad ogni sfida.

Il concetto di sostenibilità – afferma la dott.ssa Maria Teresa Tonutti – Ceo – è strettamente correlato al ruolo del collaboratore. Le aziende sono fatte di persone ed è compito dell’organizzazione supportarle e sostenerle nei momenti di difficoltà. Questo è ciò che ho cercato di fare io: rispettarle, rassicurarle e contenere, mediante il dialogo, le loro reazioni emotive, puntando moltissimo sul gioco di squadra e sulla valorizzazione delle competenze trasversali dei singoli a favore del gruppo. Ciò mi consente di avere ora al mio fianco una squadra coesa, socialmente responsabile e pronta a spendersi al meglio per l’azienda e indirettamente per il contesto sociale.”

Dotarsi di un bilancio Sociale ha per la Tonutti Tecniche Grafiche una duplice valenza: da un lato consiste nel condividere con i propri collaboratori obiettivi e risultati raggiunti, traducendosi in un rilevante strumento di comunicazione interna, dall’altro si propone di essere importante mezzo di dialogo con i propri stakeholders esterni per comunicare i valori, l’impegno e i risultati di un’azienda che si prefigge risultati che vanno ben oltre i meri aspetti economici.

Sostenibilità significa però anche affinare la propria sensibilità nei confronti dell’ambiente cercando di trovare una proposta concreta, in termini di prodotto, rispettosa dell’ambiente. L’attenta ricerca di carte e inchiostri green e di soluzioni di imballo a basso impatto ambientale, si sintetizzano nell’iconico brand Tonutti Green, che si propone di essere la soluzione ideale per tutti coloro che desiderano dotarsi di packaging ecologici.


Primo Bilancio Sociale e Packaging Green, punti fermi della strategia sostenibile